Sostenibilità


Un valore che crea valore

Il Bilancio di sostenibilità risponde alla precisa esigenza di trasparenza verso tutte le parti interessate (stakeholders, fornitori, dipendenti, utenti, cittadini, amministrazione locale) e rappresenta un prezioso strumento per comunicare le nostre politiche economiche, ambientali, sociali con l’intero territorio. Il processo di sostenibilità è integrato nella nostra strategia di Gruppo, per favorire il continuo miglioramento in termini di capitale umano, finanziario e aziendale. Promuovere un costante e costruttivo dialogo con tutte le parti interessate, per cercare di creare maggiori e migliori opportunità di sviluppo per il nostro territorio: questo il nostro obiettivo.

Diritti Umani
Principi 1, 2 – Alle imprese è richiesto di promuovere e rispettare i diritti umani universalmente riconosciuti nell’ambito delle rispettive sfere d’influenza e di assicurarsi di non essere, seppur indirettamente, complici negli abusi dei diritti umani.

Lavoro
Principi 3, 4, 5, 6 – Alle imprese è richiesto di sostenere la libertà di associazione dei lavoratori e riconoscere il diritto alla contrattazione collettiva; l’eliminazione di tutte le forme di lavoro forzato e obbligatorio; l’effettiva eliminazione del lavoro minorile; l’eliminazione di ogni forma di discriminazione in materia di impiego e professione.

Ambiente
Principi 7, 8, 9 – Alle imprese è richiesto 
di sostenere un approccio preventivo nei confronti delle sfide ambientali; di intraprendere iniziative che promuovano una maggiore responsabilità ambientale; di incoraggiare lo sviluppo e la diffusione di tecnologie che rispettino l’ambiente.

Lotta alla corruzione
Principio 10 – Le imprese si impegnano a contrastare la corruzione in ogni sua forma, incluse l’estorsione e le tangenti.