Neve in città: aggiornamento AIM alle ore 10.30


Dal momento di attivazione del Piano neve di ieri pomeriggio, i mezzi di AIM Amcps fino alla scorsa mezzanotte hanno sparso circa 91 tonnellate di sale su oltre 950 km di percorrenza stradale. Nessuna criticità è stata registrata al numero telefonico emergenze (0444 955660) pubblicato sul sito di AIM Amcps alla voce “Emergenze”, a cui si possono segnalare anche oggi reali problemi solo relativamente alla viabilità o ad aree pubbliche (e non ai marciapiedi che restano in carico ai proprietari privati frontisti).

Dopo le 24, l’attività è proseguita con 8 mezzi di AIM Amcps attrezzati con spargisale e lame, che hanno continuato a liberare la viabilità principale, per complessivi 450 chilometri (dato riferito alle ore 10.30), mentre ora sono concentrati sulla viabilità secondaria e all’interno dei quartieri.

AIM Amcps ha attivato anche il servizio di vendita di sale (al prezzo di 6 euro al sacco) presso la sede di viale sant’Agostino 152.

AIM Ambiente, poi, era già operativa con 30 addetti fin dalle ore 6 di stamane, per liberare gli accessi esterni delle scuole e dei principali edifici pubblici, gli attraversamenti stradali, ponti e percorsi pedonali, secondo quanto previsto dal Piano neve e nelle priorità in esso stabilite. AIM Ambiente sta coordinando anche il lavoro di una trentina di richiedenti asilo nelle zone di viale Trento, viale Mazzini e adiacenze e accessi dell’ospedale.