Festa di AIM: devoluti alla Croce Rossa i fondi raccolti domenica 25 settembre


È stata una festa spensierata ma anche solidale, quella di domenica 25 settembre scorso promossa da AIM per celebrare i 110 anni di vita della multiutility vicentina. Nel corso della giornata, infatti, sono stati raccolti 912,42 euro liberamente lasciati nelle cassettine predisposte per l’occasione da quanti, adulti, genitori ma anche bambini, si avvicinavano e fruivano dei giochi, animazioni e dello spuntino offerto da AIM nel contesto della giornata di festa. L’intero importo è stato versato sul conto corrente aperto dalla Croce Rossa Italiana e destinato al “Terremoto Centro Italia”.

«Un segno generoso e inaspettato di solidarietà – ha commentato Paolo Colla, Amministratore unico del Gruppo AIM – che testimonia la non nuova sensibilità dei Vicentini nei momenti di necessità e in occasione di grandi calamità. Ci onora e ci gratifica, che la nostra Azienda sia stata motivo e tramite per suscitare e valorizzare un segno di prossimità e di vicinanza a quanti, nei paesi dell’Italia centrale, un mese fa hanno perso tutto a causa del sisma».